• alessandro lunati

Il Gentiluomo in aereo

Mi è capitato spesso di viaggiare in aereo e di osservare atteggiamenti che potrei definire non propriamente maleducati, ma direi poco attenti o gentili verso le signore.

Piccole attenzioni possono evolversi in vere amicizie o addirittura in nuove opportunità di lavoro. Quindi un semplice gesto gentile può condizionare positivamente la giornata sia alla persona che lo riceve, ma anche a chi lo mette in atto.

Senza alcun dubbio la prima impressione è valida anche a 9000 metri!


Un esempio di come essere Gentiluomini in aereo?

Se capita di sedersi a fianco di una signora, per essere veri Gentiluomini, è consigliato lasciare a disposizione della stessa il bracciolo in comune tra i due sedili.

Se nel caso foste invitati ad usufruirne comunque, suggerisco di condividerne l'utilizzo in modo da occupare solo la parte posteriore del bracciolo, lasciando la parte anteriore alla vostra gentile vicina.


Alessandro Lunati


©2019 Simona Artanidi

ETIQUETTE ITALY - P.IVA 03592241206

  • White LinkedIn Icon

SITO ACCESSIBILE